231.jpgLegge 231: come saperne di più?

Convenzione tra Federcongressi ed HQL con offerta di analisi ed applicazione personalizzata del Modello 231 

 

Roma, 29 Giugno 2011

 

 

Il percorso relativo agli approfondimenti sulle applicazioni e sui possibili rischi previsti dalla Legge 231/2001 per il nostro settore, iniziato con l’incontro Federcongressi dello scorso 5 Novembre a Milano, si è concluso, almeno nella sua prima parte.
Sono stati effettuati alcuni incontri preliminari con gli Avvocati Calesella e Sarno, esperti del settore e con la società di consulenza HQL al fine di effettuare un’analisi delle problematiche e delle possibili implicazioni della Legge 231 nel nostro settore. Oltre al primario risultato di prevenire la responsabilità giuridica delle nostre imprese (assimilabile al rischio penale degli amministratori), ricordiamo l’importanza di avere il Modello Organizzativo 231 per tutte le nostre Società che operano con enti pubblici, sanitari e non, e con tutte le imprese, soprattutto multinazionali con casa madre in paesi anglosassoni.
Il risultato di questa collaborazione e di questa analisi generale del nostro settore ha portato ad una convenzione tra Federcongressi ed HQL con il primo risultato pratico di un’offerta di analisi ed applicazione personalizzata del Modello 231 ad un gruppo di aziende Federcongressi ad una tariffa professionale veramente interessante (circa il 30-40% delle normali tariffe applicate per applicare queste procedure).