convention_FC.jpgA Roma la VI Convention Federcongressi&eventi

Roma, 20 gennaio 2013

Si terrà a Roma, da giovedì 14 a venerdì 15 marzo 2013, la sesta Convention nazionale di Federcongressi&eventi.

Con Roma si sospende la prassi che sino a qui ha voluto la rotazione geografica delle sedi, e in virtù della quale la scelta per il 2013 avrebbe dovuto cadere su una location del Sud. La decisione, lungamente ponderata, è stata presa in forza della natura elettiva della Convention di quest’anno che, com’è noto, vedrà la scadenza del mandato di Paolo Zona (non rinnovabile a termini di Statuto) e del Comitato Esecutivo, e la conseguente tornata elettorale per il rinnovo delle cariche. Si è dunque optato per una sede centrale, baricentrica rispetto alla distribuzione dei soci sul territorio nazionale e facilmente raggiungibile per tutti, così da non penalizzare nessuno rispetto alla distanza e agevolare la massima partecipazione a quello che è il più importante appuntamento nella nostra vita associativa, l’irrinunciabile diritto–dovere che ciascun socio ha di contribuire democraticamente alla governance di Federcongressi&eventi.
La Convention lancerà uno sguardo di medio-lungo termine ai più significativi cambiamenti economico-sociali in corso nel settore e più in generale in tutto il Paese per poi approfondire in concreto, attraverso un ricco programma di seminari, sviluppi e ricadute sul lavoro quotidiano di ciascuno di noi.
Questa parte, al pari di ogni altro dettaglio ludico e organizzativo è affidata a Margherita Ruggiero, componente del Comitato Esecutivo e  coordinatrice della categoria “Incentive & Motivation Programs Management”,  in collaborazione col Learning Center, diretto dalla Vice-Presidente Gabriella Gentile, e di concerto con la Delegazione Lazio-Abruzzo.
A breve saranno disponibili il programma con i seminari previsti e tutti i dettagli per l'iscrizione. Arrivederci a Roma!