ABC_colon_copia.jpgE' uscito il nuovo e-book "ABC Cancro del colon-retto"

15 aprile 2013

Su ClusterShop è on-line l'e-book "ABC Cancro del colon-retto", curato nell'edizione italiana dal Prof. Alberto Sobrero, Direttore di Oncologia Medica dell'IRCCS San Martino IST di Genova.

Ci sono tre motivi molto forti perchè il Medico di Famiglia ed i medici specialisti con competenze trasversali a più campi della medicina, quali l’Internista ed il Chirurgo, dovrebbero avere ben a fuoco il cancro del colon-retto: è uno dei tumori più frequenti; è prevenibile con la dieta e diagnosticabile precocemente con lo screening; è uno dei campi dell’oncologia in più forte trasformazione. 
In quest’ottica questo libro è molto utile. Non entra in dettagli specialistici; non spiega i particolari della chemioterapia, come vanno somministrati gli agenti biologici, od i dettagli delle resezioni epatiche. Ciò che dà è una visione dall’alto del problema. Distingue molto bene la condizione dei pazienti che possono guarire grazie all’intervento chirurgico ed alle terapie adiuvanti postoperatorie (stadi precoci I, II e III) da quella dei pazienti allo stadio avanzato metastatico (stadio IV) dove gli interventi terapeutici, anche se solo palliativi, hanno consentito di quadruplicare l’attesa di vita con forte miglioramento della qualità. Accenna alla complessità molecolare della malattia ed agli aspetti di base della predisposizione familiare. Infine non trascura l’aspetto psicologico e relazionale: in questo senso, il primo capitolo è del tutto originale. E’ la prospettiva del paziente. E, a sorpresa, il capitolo è scritto (benissimo) proprio da un paziente. Risulta particolarmente utile per il non-specialista, non abituato a rapportarsi con pazienti che sempre più spesso sono, o vogliono essere, al corrente della loro malattia.
Il libro non abbandona mai la prospettiva generale e pragmatica, riflettendo l’estrazione culturale degli autori : l’oncologo di Oxford di chiara fama è affiancato da una Nurse practitioner ed un Internista esperto in primary care. Ne risulta un prodotto snello, di facile consultazione e soprattutto utile alla pratica clinica quotidiana.
Vai alla scheda prodotto