asma_novara.jpgAperte le iscrizioni al Corso sulla patologia respiratoria

25 giugno 2018

Sono aperte le iscrizioni al Corso ECM dal titolo: "Patologia respiratoria ostruttiva e restrittiva. Update diagnostico e terapeutico", organizzato da Cluster Formazione, che si terrà a Novara il prossimo 21 settembre

Asma, Bronco Pneumopatia Cronico Ostruttiva (BPCO) e Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF) sono malattie croniche, progressive, strettamente fumo-correlate che colpiscono distretti diversi dell’apparato respiratorio. Anche se con incidenze molto diverse, sono patologie spesso sottostimate e riconosciute tardivamente.
E’ affetto da BPCO circa l’8% degli individui adulti ed oltre il 10% degli individui oltre i 40 anni. Meno del 20% dei pazienti con BPCO assume regolarmente la terapia. La Fibrosi Polmonare Idiopatica (IPF) è una malattia polmonare progressiva gravemente debilitante con un’alta percentuale di mortalità. E’ considerata una malattia rara (14-43 casi nel mondo ogni 100.000 persone) che colpisce prevalentemente soggetti di sesso maschile con più di 50 anni (età media intorno ai 65 anni di età) e la prognosi è di circa 3-5 anni di sopravvivenza dopo la diagnosi.
Uno dei problemi maggiori riguarda il fatto che inizialmente i sintomi dell’IPF – tosse cronica generalmente secca e mancanza di fiato – possono essere confusi con quelli della BPCO o sottovalutati. Standardizzare le procedure diagnostiche e terapeutiche è pertanto una delle azioni fondamentali a garanzia di standard di cura sempre più elevati. Per far questo si rende sempre più necessaria l’identificazione di criteri condivisi ed un approccio multidisciplinare a queste patologie.
Alla luce di tali considerazioni si ritiene utile organizzare questo corso di formazione volto ad incrementare la sensibilità delle diverse figure sanitarie, ospedaliere e territoriali, coinvolte nelle fasi di insorgenza di tali patologie affinchè sin da subito venga effettuata una corretta diagnosi precoce di malattia che consenta un’adeguata presa in carico del paziente. In particolare verrà messo in evidenza il ruolo primario dell’infermiere nello sviluppo, applicazione clinica e monitoraggio delle procedure diagnostiche, nell’educazione dei pazienti al corretto stile di vita, nel rafforzamento della loro autogestione e nella gestione operativa dell’assistenza integrata.

RESPONSABILE SCIENTIFICO
Piero Emilio Balbo

Il corso, rivolto ad un massimo di 30 partecipanti, è destinato alle professioni di Medico-Chirurgo (discipline di riferimento: Malattie dell’Apparato Respiratorio e Medicina Interna), Infermieri, Assistenti Sanitari e Farmacisti Ospedalieri.

ECM
Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: documentazione clinica, percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza e profili di cura (Obiettivo formativo di processo n° 3)

Progetto formativo n. 345 - 231691

Crediti assegnati: 4 (quattro)

ISCRIVITI AL CORSO