TC_TORINO.jpgGestione multidisciplinare del tumore testa collo - aperte le iscrizioni

19 febbraio 2018

Sono aperte le iscrizioni al corso ECM dal titolo: "Best practice nella gestione multidisciplinare del tumore testa collo localmente avanzato", organizzato da Cluster Formazione, che si terrà a Torino il prossimo 13 aprile

I tumori della testa e del collo rappresentano un gruppo eterogeneo di malattie comprendenti diversi distretti. In generale essi rappresentano la sesta neoplasia più diffusa nel mondo con più di 500.000 nuovi casi ogni anno nel mondo e circa 300.000 decessi. L’eziologia è altrettanto eterogenea e correlata alle diverse localizzazioni di malattia, ad esempio abuso di fumo e alcool per i tumori della laringe, esposizioni alle polveri di legno per gli adenocarcinomi di tipo intestinale delle fosse nasali o associazione con infezioni virali come l’HPV nei carcinomi dell’orofaringe. La prognosi del tumore dell’orofaringe correlato all’HPV è stata recentemente aggiornata e diversificata dal tumore dell’orofaringe da altra causa, così come l’espressione di alcuni regolatori del ciclo cellulare quali p16. In generale, la classificazione dei vari istotipi è stata recentemente aggiornata, includendo anche nuove definizioni specialmente a carico dei seni paranasali, del basicranio e della cavità nasale.
Un’importante svolta terapeutica è avvenuta dopo la dimostrazione che circa il 90% dei tumori squamo-cellulari della testa e del collo esprimono l’EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor). Nonostante i recenti progressi sia in ambito di terapie target sia in ambito di immunoterapia, i tumori della testa e del collo sono spesso diagnosticati in fase avanzata per cui un approccio multidisciplinare risulta di fondamentale importanza nel percorso clinico e diagnostico.
L’evento formativo si pone come obiettivo principale quello di approfondire le conoscenze scientifiche, terapeutiche e gestionali del paziente affetto da tumore della testa e del collo. L’evento vedrà la partecipazione di Clinici espressione delle diverse specialità medico-chirurgiche coinvolte che affronteranno gli aspetti di maggior rilevanza nell’ambito di tale neoplasia nell’ottica dell’approccio multidisciplinare al paziente.
 
Il corso, rivolto ad un massimo di 50 partecipanti, è destinato alle professioni di Medico-Chirurgo (discipline di riferimento: Anestesiologia e Rianimazione (terapia del dolore), Cure Palliative, Oncologia, Otorinolaringoiatria, Radioterapia, Scienza dell’Alimentazione e Dietetica), Infermiere e Psicologo.

Responsabile Scientifico: Guido Giacomo Vietti Ramus

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: documentazione clinica, percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza e profili di cura (Obiettivo formativo di processo n° 3)

Progetto formativo n. 345 - 216647

Crediti assegnati: 4 (quattro)
 
ISCRIVITI AL CORSO