Il rischio cardiometabolico 2009-2010

Crediti formativi: 4.5

CONTENUTI

Sul vasto e attualissimo tema della prevenzione e della gestione dei rischi cardiovascolari è continuamente prodotta una rilevante quantità di documentazione scientifica, anche in conseguenza del continuo progredire delle conoscenze e della ricerca.
Tuttavia esistono particolari condizioni nelle quali l’approccio ai fattori di rischio richiede specifiche conoscenze, molte volte caratterizzate da presupposti e punti di consenso del tutto analoghi a quelli che sottendono alla gestione degli stessi rischi cardiovascolari nella popolazione “normale”. In concreto la gestione delle dislipidemie e dell’ipertensione può essere complicata dalla presenza di patologie concomitanti o dalla particolarità dei soggetti da curare e in ogni caso è richiesta la capacità di definire un percorso clinico specifico e differente da quelli abituali.
Il corso vuole quindi rispondere a questo fabbisogno formativo proponendo una struttura dei contenuti ragionata e modulare su DVD-rom/Video. Tutti i materiali didattici hanno carattere interattivo – l’utente potrà scegliere la relazione e al suo interno i sotto-argomenti e/o le slide di accompagnamento – e multimediale (di ogni relazione sarà disponibile il video integrale mixato alle slide con tabelle e grafici di approfondimento).

Il progetto, composto da 5 DVD-rom, affronterà i seguenti argomenti:

- Valutazione del paziente e fattori di rischio tradizionali
- Altri fattori di rischio tradizionali e sindrome metabolica
- Altre componenti del rischio e trattamento farmacologico
- Dislipidemie, ipertensione e rischio cardiovascolare: quando le cose si complicano 1
- Dislipidemie, ipertensione e rischio cardiovascolare: quando le cose si complicano 2



Destinatari

Medici di Medicina Generale



Periodo
Dal 01/08/2010 al 31/12/2010

Faculty

Valutazione del paziente e fattori di rischio tradizionali

Claudio Ferri - L’Aquila

Antonio Vittorino Gaddi - Bologna

Stefano Taddei - Pisa

Giuseppe Licata - Palermo

Claudio Marengo, Marco Comoglio - Moncalieri (TO)

 

Altri fattori di rischio tradizionali e sindrome metabolica

Franco Mario Gentile – Rutigliano (BA)

Massimo Uguccioni – Roma

Diego Vanuzzo – Udine

Claudio Cimminiello – Vimercate (MI)

Ida Mangone – Vimercate (MI)

 

Altre componenti del rischio e trattamento farmacologico

Raffaele De Caterina – Chieti

Christian Pristipino – Roma

Stefano Bosi – Cotignola (RA)

Arcangelo Iannuzzi – Napoli

Maurizio Porcu – Cagliari

Francesco Perticone – Catanzaro

 

Dislipidemie, ipertensione e rischio cardiovascolare: quando le cose si complicano 1 e 2

Gian Luigi Nicolosi – Pordenone

Giacomo Panarello – Pordenone

Pasquale Perrone Filardi – Napoli

Francesco Angelico – Roma

Paolo Fornengo – Torino

Gian Piero Perna – Ancona

Eugenio Cosentino – Bologna



Obiettivi formativi

• Riconoscere le peculiarità della gestione dell’ipertensione in differenti tipologie di paziente
• Attuare strategie di prevenzione dell’aterosclerosi e conoscere le modalità di gestione e organizzazione della terapia dell’infarto del miocardio
• Riconoscere e gestire il ruolo dei fattori di rischio in differenti tipologie di pazienti
• Riconoscere il ruolo delle dislipidemie e i relativi dati epidemiologici in differenti tipologie di pazienti



Accreditamento

Il corso è accreditato nell'ambito del programma nazionale di Educazione Continua in Medicina – Provider ECM: Cluster s.r.l. – ID Age.Na.S. 345



Procedura di valutazione

Questionario con risposte a scelta multipla randomizzato