Archivio eventi ECM FAD

depressione2.jpg

Strategie di pratica clinica nella depressione

Aggiornamento 2021

29 giugno 2021

Dalle ore 10.30 alle ore 12.30

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Andrea Fagiolini

Professore Ordinario di Psichiatria, Università degli Studi di Siena

Direttore Dipartimento di Salute Mentale e degli Organi di Senso

A.O.U. Senese

La registrazione dei webinar è resa disponibile per soli scopi didattici. La riproduzione per altri scopi è pertanto vietata.

I contenuti rappresentati (video, slides, etc) sono protetti da copyright e sono da intendersi di esclusiva proprietà dei Docenti e di Cluster s.r.l.

E’ pertanto perseguibile a norma di legge ogni tipo di utilizzo non autorizzato (screenshot, download, recording, etc.).

screen_depre2_1.jpg
screen_depre2_2.jpg
screen_depre2_3.jpg
screen_depre2_4.jpg
screen_depre2_5.jpg
screen_depre2_6.jpg

La depressione è divenuta la principale causa di disabilità e colpisce nel mondo più di 350 milioni di persone, deteriorando il benessere e le capacità funzionali e di relazione di chi ne è affetto. Nelle espressioni più gravi, la depressione può portare al suicidio ed è responsabile di almeno 1 milione di morti ogni anno. Anche nei casi apparentemente più lievi, la depressione determina enormi danni sulla qualità di vita.

 

La diagnosi di depressione non può prescindere da una valutazione clinica accurata che, oltre alla formulazione di una diagnosi categoriale, prenda in considerazione gli aspetti dimensionali della sintomatologia con la quale le malattie si esprimono in ogni singolo paziente, con il fine ultimo di garantire una cura più personalizzata possibile e, allo stesso tempo, ridurre il rischio di identificare come patologia condizioni in realtà non patologiche. La depressione, inoltre, si presenta spesso in comorbilità con altre malattie mentali o fisiche che richiedono di essere accuratamente considerate quando si debba scegliere il trattamento, anche in considerazione della necessità di evitare un peggioramento delle diagnosi in comorbilità o interazioni con i farmaci usati per il loro trattamento.

 

Durante il corso saranno discusse le strategie per favorire una diagnosi accurata e standardizzata della depressione, che sia tuttavia complementata con una valutazione dimensionale e personalizzata. Saranno descritti il razionale, le basi farmacologiche e le strategie cliniche per favorire un trattamento di precisione e personalizzato, efficiente ed efficace, lasciando adeguato spazio agli aspetti più pratici e utili nelle attività di pratica clinica.

Il corso, rivolto ad un massimo di 150 partecipanti, è destinato alle professioni di Medico-chirurgo (discipline di riferimento: Geriatria, Medicina Generale, Medicina Interna, Neurologia, Psichiatria), Psicologo, Infermiere e Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica.

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: fragilità e cronicità (minori, anziani, dipendenze da stupefacenti, alcool e ludopatia, salute mentale), nuove povertà, tutela degli aspetti assistenziali, sociosanitari e socioassistenziali  (Obiettivo formativo tecnico-professionale - n° 22)

Progetto formativo n. 345 - 318508

Crediti assegnati: 4,5 (quattro virgola cinque)

La piattaforma FAD utilizzata traccerà la presenza dei partecipanti online e, a partire dalla giornata successiva alla diretta streaming, verrà reso disponibile il questionario di valutazione dell’apprendimento che dovrà essere compilato entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa

Al partecipante saranno consentiti al massimo 5 tentativi di superamento della prova, previa la ripetizione della fruizione dei contenuti per ogni singolo tentativo. Al superamento della prova, e previa compilazione del questionario di valutazione della qualità percepita, la piattaforma FAD renderà disponibile l’attestato riportante il numero di crediti acquisiti.

ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione al corso, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per poter partecipare all’attività formativa è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi online entro il 28 giugno 2021. Dopo tale data non sarà più possibile iscriversi al corso.

Per fruire del corso sarà necessario collegarsi al sito www.clusterfad.it utilizzando username e password ricevute via mail all’atto dell’iscrizione.

Tali credenziali di accesso saranno utilizzabili anche per le future iscrizioni online agli eventi RES e FAD promossi da Cluster s.r.l.

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo non condizionante di

logo_angelini.png