Eventi ECM FAD

mesotelioma.jpg

From skin cancer to pleural mesothelioma.

Ruolo dell'immunoterapia negli algoritmi terapeutici

24 novembre 2021

Dalle ore 17.00 alle ore 19.00

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Federica Grosso 

Responsabile S.S.D. Mesotelioma, Melanoma e Sarcomi

A.O. “SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo” di Alessandria 

Come dimostrato dai risultati ottenuti da numerosi trial clinici condotti su pazienti affetti da varie patologie oncologiche, l’immunoterapia rappresenta ormai uno degli strumenti farmacologici più efficaci nella gestione dei tumori. L’immunoterapia è ormai parte integrante della terapia oncologica in numerose neoplasie solide ed è presumibile che presto lo sarà nella maggior parte di esse, se non in tutte. Questa rivoluzione impone da una parte una maggiore consapevolezza degli oncologi sulle possibilità e sugli sviluppi in corso dell’immuno-oncologia, ma dall’altra richiede una assoluta appropriatezza d’uso perché l’uso clinico si mantenga nei limiti della sostenibilità economica. L’appropriatezza, a sua volta, richiede la profonda conoscenza da parte degli oncologi delle possibilità, ma anche dei limiti delle nuove terapie immunologiche.

 

Il corso ha l’obiettivo di analizzare l’innovazione terapeutica introdotta con i nuovi farmaci immunoterapici, con maggiore focus sul carcinoma cutaneo a cellule squamose (CSCC) localmente avanzato e metastatico, sul melanoma e sul mesotelioma pleurico che, pur essendo un tumore raro, è il tumore primitivo più frequente della pleura di cui vengono diagnosticati ogni anno in Italia circa 2.000 nuovi casi. La patogenesi è legata alla esposizione all’amianto e i modelli di previsione di mortalità indicano che il picco durerà almeno fino al 2025 per assistere, successivamente, ad un lento decremento. Recentemente l’immunoterapia ha mostrato un impatto prognostico rilevante dopo quasi due decadi in cui non si assisteva ad alcun miglioramento e si appresta a diventare un nuovo standard terapeutico. In questo webinar ci si propone di analizzare il suo ruolo nel trattamento di questo tumore raro ed eterogeneo e con prognosi ancora infausta. Verranno, inoltre, discussi i principali elementi chiave per la corretta gestione del paziente e degli effetti collaterali e saranno infine presentate esperienze cliniche paradigmatiche volte a stimolare la platea e a discutere le migliori opzioni cliniche e terapeutiche nell’ottica di una gestione ottimale delle patologie in questione e degli eventi avversi.

Il corso, rivolto ad un massimo di 200 partecipanti, è destinato alle professioni di Medico-chirurgo (discipline di riferimento: Anatomia Patologica, Chirurgia Generale, Chirurgia Toracica, Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, Cure Palliative, Dermatologia e Venereologia, Malattie dell’Apparato Respiratorio, Medicina Generale, Medicina Interna, Medicina Nucleare, Oncologia, Radioterapia, Radiodiagnostica), Farmacista Ospedaliero e Biologo.

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: documentazione clinica, percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza e profili di cura  (Obiettivo formativo di processo - n° 3)

Progetto formativo n. 345 - 327644

Crediti assegnati: 4,5 (quattro virgola cinque)

La piattaforma FAD utilizzata traccerà la presenza dei partecipanti online e, a partire dalla giornata successiva alla diretta streaming, verrà reso disponibile il questionario di valutazione dell’apprendimento che dovrà essere compilato entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa

Al partecipante saranno consentiti al massimo 5 tentativi di superamento della prova, previa la ripetizione della fruizione dei contenuti per ogni singolo tentativo. Al superamento della prova, e previa compilazione del questionario di valutazione della qualità percepita, la piattaforma FAD renderà disponibile l’attestato riportante il numero di crediti acquisiti.

ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione al corso, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per poter partecipare all’attività formativa è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi online entro il 23 novembre 2021. Dopo tale data non sarà più possibile iscriversi al corso.

Per fruire del corso sarà necessario collegarsi al sito www.clusterfad.it utilizzando username e password ricevute via mail all’atto dell’iscrizione.

Tali credenziali di accesso saranno utilizzabili anche per le future iscrizioni online agli eventi RES e FAD promossi da Cluster s.r.l.

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo non condizionante di

sponsor_mela_plom.png