Archivio eventi ECM FAD

SOA_11_04_22.jpg

Il tumore mammario per il Chirurgo Plastico:

diagnostica, biologia, oncologia e chirurgia

11 aprile 2022

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00

RESPONSABILI SCIENTIFICI

Carlo Magliocca 

U.O.C. di Chirurgia Senologica e Breast Unit 

Ospedale “Fatebenefratelli Isola Tiberina” – Roma 

Presidente Nazionale SICPRE 

Laura Pandis 

U.O.C. di Chirurgia Plastica, A.O.U. di Padova 

La registrazione dei webinar è resa disponibile per soli scopi didattici. La riproduzione per altri scopi è pertanto vietata.

I contenuti rappresentati (video, slides, etc) sono protetti da copyright e sono da intendersi di esclusiva proprietà dei Docenti e di Cluster s.r.l.

E’ pertanto perseguibile a norma di legge ogni tipo di utilizzo non autorizzato (screenshot, download, recording, etc.).

mammella1.jpg
mammella2.jpg
mammella3.jpg
mammella4.jpg
mammella5.jpg
mammella6.jpg

La ricostruzione mammaria è ormai parte integrante della moderna terapia del tumore mammario nei paesi occidentali e rappresenta argomento di interesse primario per molti chirurghi plastici. La creazione delle Breast Unit è stata sancita dai documenti di Firenze e Bruxelles nel 1998 e 2000 durante le European Breast Cancer Conferences che hanno definito un modello di gestione di questa patologia in Europa. Nel corso degli anni il crescente numero di tumori di piccole dimensioni diagnosticati grazie allo screening e l’accuratezza delle indagini molecolari con conseguenti nuove terapie proponibili alla paziente hanno portato alla configurazione di un ventaglio di scenari clinici sempre più variegati. Le proposte terapeutiche condivise tra i diversi specialisti sin dall’inizio del percorso hanno portato non solo all’aumento della sopravvivenza ed alla diminuzione del tasso di recidiva locale, ma anche al miglioramento della qualità di vita e ad una ripresa più rapida della vita sociale e lavorativa. Il chirurgo plastico coinvolto nella Breast Unit deve applicare ab initio la soluzione ricostruttiva più idonea per ogni singolo caso, in sinergia alle proposte terapeutiche dei colleghi oncologi medici, chirurghi oncologi e radioterapisti. E’ pertanto evidente la necessità del chirurgo plastico di conoscere i fondamentali criteri che guidano queste scelte per prendere parte alla discussione multidisciplinare non solo come mero ricostruttore, ma come parte integrante del progetto terapeutico. Da tali premesse nasce l’idea di questo webinar ECM che si rivolge a tutti i chirurghi plastici coinvolti nella ricostruzione mammaria post-oncologica, ma non solo. La prevalenza di questa patologia stimola infatti l’interesse anche dei colleghi attivi nel campo della chirurgia estetica, ove la richiesta di rimodellamento mammario occupa una posizione dominante. Dopo una breve introduzione, il webinar inizierà con la relazione sul ruolo della diagnostica per immagini nella patologia mammaria con focus su due argomenti: la diagnostica tumorale nella paziente protesizzata e la diagnostica della rottura dell’impianto protesico. Successivamente si passerà alle nozioni fondamentali di immuno-istologia del tumore mammario. Sono infatti queste caratteristiche che forniscono la “carta d’identità” del tumore: ne definiscono il comportamento biologico e consentono di decidere una terapia medica mirata, aumentando di conseguenza la sopravvivenza delle pazienti. Nella parte sulla terapia sistemica nel carcinoma mammario verranno illustrati i farmaci di nuova generazione impegnati in questa patologia ed il timing della loro applicazione temporale, fondamentale per il planning chirurgico. La relazione conclusiva andrà a riassumere tutte le precedenti nozioni e ad ordinarle nel processo decisionale che vede coinvolta tutta l’equipe sanitaria e protagonista il chirurgo oncologo. Saranno trattate le più recenti linee guida maturate in chirurgia oncologica, ma anche tematiche di emergente attualità e dibattute come il trattamento chirurgico delle pazienti mutate geneticamente e la combinazione tra radioterapia e chemioterapia nelle varie forme tumorali.

Il corso, rivolto ad un massimo di 350 partecipanti, è destinato alla professione di Medico-chirurgo (disciplina di riferimento: Chirurgia Plastica e Ricostruttiva).

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica (Obiettivo formativo tecnico-professionale - n° 18)

Progetto formativo n. 345 - 349044  

Crediti assegnati: 4,5 (quattro virgola cinque)

La piattaforma FAD utilizzata traccerà la presenza dei partecipanti online e, a partire dalla giornata successiva alla diretta streaming, verrà reso disponibile il questionario di valutazione dell’apprendimento che dovrà essere compilato entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa

Al partecipante saranno consentiti al massimo 5 tentativi di superamento della prova, previa la ripetizione della fruizione dei contenuti per ogni singolo tentativo. Al superamento della prova, e previa compilazione del questionario di valutazione della qualità percepita, la piattaforma FAD renderà disponibile l’attestato riportante il numero di crediti acquisiti.

QUOTE DI ISCRIZIONE AL CORSO

 

• Soci SICPRE in regola con la quota associativa:  iscrizione gratuita

• Specializzandi in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva: iscrizione gratuita

• Soci SICPRE NON in regola con la quota associativa : € 50,00 IVA 22% inclusa

• NON Soci SICPRE: € 50,00 IVA 22% inclusa

ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione al corso, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per poter partecipare all’attività formativa è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi online entro il 10 aprile 2022. Dopo tale data non sarà più possibile iscriversi al corso.

Per fruire del corso sarà necessario collegarsi al sito www.clusterfad.it utilizzando username e password ricevute via mail all’atto dell’iscrizione.

Tali credenziali di accesso saranno utilizzabili anche per le future iscrizioni online agli eventi RES e FAD promossi da Cluster s.r.l.