Archivio eventi ECM FAD

SOA_17_05_21.jpg

La moderna ricostruzione tegumentaria della mano e delle dita

17 maggio 2021

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Giorgio De Santis 

Professore Ordinario di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva

Università degli Studi di Modena

Direttore S.C. di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva,

A.O.U. Policlinico di Modena

screen_mano1.jpg

La registrazione dei webinar è resa disponibile per soli scopi didattici. La riproduzione per altri scopi è pertanto vietata.

I contenuti rappresentati (video, slides, etc) sono protetti da copyright e sono da intendersi di esclusiva proprietà dei Docenti e di Cluster s.r.l.

E’ pertanto perseguibile a norma di legge ogni tipo di utilizzo non autorizzato (screenshot, download, recording, etc.).

screen_mano2.jpg
screen_mano3.jpg
screen_mano4.jpg
screen_mano5.jpg
screen_mano6.jpg
screen_mano7.jpg

La traumatologia della cute e dei tessuti molli rappresenta un settore di grande interesse per la chirurgia plastica ricostruttiva. Nello specifico, i traumi della mano e delle dita possono essere originati da cause di differente natura (meccaniche, fisiche, chimiche), ma tutti possono rappresentare un danno grave della cute, dei tessuti molli sottostanti, dei legamenti, dei tendini, dei muscoli, e delle ossa.

In epoca pre-microchirurgica la ricostruzione dei tegumenti della mano e delle dita veniva effettuata con tecniche tradizionali (lembi randomizzati, intascamenti) che spesso prevedevano lunghissimi tempi di guarigione e risultati estetici e funzionali poco soddisfacenti. Con l’avvento della microchirurgia, attorno agli anni ‘70, le tecniche ricostruttive tegumentarie si sono notevolmente evolute ed affinate, al punto che oggi si riescono ad effettuare ricostruzioni molto precise “like-to-like”.

Scopo di questo webinar è presentare la frontiera più moderna di questo tipo di ricostruzioni basata per lo più sulle potenzialità della chirurgia rigenerativa mediante uso di matrici dermiche e/o cellule staminali da grasso in grado di conseguire ottimi livelli di ricostruzione estetica e funzionale e ridurre al minimo il grado di morbidità.

Verranno pertanto discusse le indicazioni di queste nuove tipologie ricostruttive e le tecnologie in grado di estrapolare cellule rigenerative per la perdita di sostanza.

Il corso, rivolto ad un massimo di 350 partecipanti, è destinato alla professione di Medico-chirurgo (disciplina di riferimento: Chirurgia Plastica e Ricostruttiva).

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica (Obiettivo formativo tecnico-professionale - n° 18)

Progetto formativo n. 345 - 322084 

Crediti assegnati: 4,5 (quattro virgola cinque)

La piattaforma FAD utilizzata traccerà la presenza dei partecipanti online e, a partire dalla giornata successiva alla diretta streaming, verrà reso disponibile il questionario di valutazione dell’apprendimento che dovrà essere compilato entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa

Al partecipante saranno consentiti al massimo 5 tentativi di superamento della prova, previa la ripetizione della fruizione dei contenuti per ogni singolo tentativo. Al superamento della prova, e previa compilazione del questionario di valutazione della qualità percepita, la piattaforma FAD renderà disponibile l’attestato riportante il numero di crediti acquisiti.

QUOTE DI ISCRIZIONE AL CORSO

 

• Soci SICPRE in regola con la quota associativa:  iscrizione gratuita

• Specializzandi in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva: iscrizione gratuita

• Soci SICPRE NON in regola con la quota associativa : € 50,00 IVA 22% inclusa

• NON Soci SICPRE: € 50,00 IVA 22% inclusa

ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione al corso, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per poter partecipare all’attività formativa è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi online entro il 16 maggio 2021. Dopo tale data non sarà più possibile iscriversi al corso.

Per fruire del corso sarà necessario collegarsi al sito www.clusterfad.it utilizzando username e password ricevute via mail all’atto dell’iscrizione.

Tali credenziali di accesso saranno utilizzabili anche per le future iscrizioni online agli eventi RES e FAD promossi da Cluster s.r.l.