top of page

Eventi ECM FAD

SOA_17_06_24.jpg

Oltre la superficie:

l'ultrasonografia in Chirurgia Plastica

17 giugno 2024

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Fabrizio Malan

Direttore S.C. di Chirurgia Plastica

A.O.U. “Città della Salute e della Scienza”, P.O. “C.T.O” – Torino

L’ultrasonografia rappresenta da sempre una delle tecniche diagnostiche più utilizzate nell’ambito della chirurgia plastica e, negli ultimi anni, ha trovato crescente rilevanza grazie all’evoluzione di alcuni settori della specialità. L’utilità è sempre maggiore e, in molti casi, la procedura è diventata indispensabile come nello studio delle complicanze dei filler del volto che sono sempre più utilizzati e che in mani poco esperte possono portare a complicanze anche gravi, nello studio non solo delle patologie mammarie ma anche nella valutazione degli impianti protesici ed infine anche nella diagnosi e nel planning della chirurgia dei linfatici e dei lembi perforanti. Mediante questo strumento pratico e versatile, è possibile ottenere immagini ad alta risoluzione ed in tempo reale, con la minima invasività. Lo sviluppo di tecnologie sempre più sensibili e dettagliate ha consentito di fornire al chirurgo informazioni utili ad incrementare la precisione e la sicurezza delle differenti diagnosi ed a migliorare l’accuratezza della programmazione chirurgica. Inoltre, grazie allo sviluppo di sistemi ecografici ad alta e ad altissima frequenza fino a 70 mHz, è possibile studiare in maniera non invasiva strutture sottocutanee con precisione millimetrica, fino alla valutazione dei vasi linfatici, caratterizzati da un lume compreso tra gli 0,2 e gli 0,8 millimetri. Grazie alla collaborazione con la SIUMB (Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia) verranno affrontati alcuni dei principali campi di impiego dell’ecografia in patologie d’interesse per il chirurgo plastico, quali l’analisi di strutture vascolari, nervose e muscolari nella ricostruzione del volto, la localizzazione e l’estensione dei filler nel volto, l’utilizzo in chirurgia mammaria sia per le patologie mammarie che per lo studio dell’integrità delle protesi, l’applicazione in campo microchirurgico, volta ad identificare e studiare la localizzazione ed il decorso dei vasi perforanti e dei loro peduncoli vascolari, e le più recenti applicazioni nella chirurgia dei vasi linfatici. L’obiettivo del webinar è quello di fornire le basi ed i principi di utilizzo di un ecografo, discutendo indicazioni ed aree di applicazione in chirurgia plastica e di creare la consapevolezza che questa tecnologia può essere un valido ausilio quotidiano nelle mani di un chirurgo plastico.

Il corso, rivolto ad un massimo di 350 partecipanti, è destinato alla professione di Medico-chirurgo (disciplina di riferimento: Chirurgia Plastica e Ricostruttiva e Radiodiagnostica).

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica (Obiettivo formativo tecnico-professionale - n° 18)

Progetto formativo n. 345 - 420895  

Crediti assegnati: 4,5 (quattro virgola cinque)

La piattaforma FAD utilizzata traccerà la presenza dei partecipanti online e, a partire dalla giornata successiva alla diretta streaming, verrà reso disponibile il questionario di valutazione dell’apprendimento che dovrà essere compilato entro i tre giorni successivi alla data di conclusione dell’attività formativa

Al partecipante saranno consentiti al massimo 5 tentativi di superamento della prova, previa la ripetizione della fruizione dei contenuti per ogni singolo tentativo. Al superamento della prova, e previa compilazione del questionario di valutazione della qualità percepita, la piattaforma FAD renderà disponibile l’attestato riportante il numero di crediti acquisiti.

QUOTE DI ISCRIZIONE AL CORSO

 

• Soci SICPRE in regola con la quota associativa:  iscrizione gratuita

• Soci SICPRE Specializzandi in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva: iscrizione gratuita

• Soci SICPRE NON in regola con la quota associativa : € 50,00 IVA 22% inclusa

• NON Soci SICPRE: € 50,00 IVA 22% inclusa

ISCRIZIONE AL CORSO

L’iscrizione al corso, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per poter partecipare all’attività formativa è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi online entro il 16 giugno 2024. Dopo tale data non sarà più possibile iscriversi al corso.

Per fruire del corso sarà necessario collegarsi al sito www.clusterfad.it utilizzando username e password ricevute via mail all’atto dell’iscrizione.

Tali credenziali di accesso saranno utilizzabili anche per le future iscrizioni online agli eventi RES e FAD promossi da Cluster s.r.l.

bottom of page