Archivio eventi ECM RES

Challenges on head & neck cancer.

Confronto multidisciplinare dalle linee guida

alla pratica clinica

23/24 ottobre 2020

RESPONSABILI SCIENTIFICI

Mario Airoldi

Direttore S.C. di Oncologia Medica 2

A.O.U. “Città della Salute e della Scienza” - Torino

Marco Benasso

Direttore S.C. di Oncologia

P.O. “San Paolo”, ASL 2 Liguria - Savona

La registrazione dei webinar è resa disponibile per soli scopi didattici. La riproduzione per altri scopi è pertanto vietata.

I contenuti rappresentati (video, slides, etc) sono protetti da copyright e sono da intendersi di esclusiva proprietà dei Docenti e di Cluster s.r.l.

E’ pertanto perseguibile a norma di legge ogni tipo di utilizzo non autorizzato (screenshot, download, recording, etc.).

Con riferimento all’art. 3 della “Delibera emergenza epidemiologica da Covid-19” emessa dalla CNFC (Commissione Nazionale per la Formazione Continua) il 10 giugno 2020, per motivi inerenti lo stato di emergenza sanitaria ed in ottemperanza a quanto definito dai Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri in vigore, ai discenti è data la possibilità di partecipare all’evento da remoto tramite il link clusterfad.it

Con l’espressione “tumori del distretto testa-collo” si intende un gruppo di neoplasie che affliggono varie sedi anatomiche (lingua, bocca, orofaringe, rinofaringe, ipofaringe, faringe NAS, laringe). Nel 2018 sono stati diagnosticati in Italia circa 12.000 nuovi casi di tumore del testa-collo, 8.500 tra gli uomini e 3.500 tra le donne che rappresentano rispettivamente circa il 4% e l’1% di tutti i tumori incidenti. Il 90% dei tumori maligni di quest’area sono carcinomi squamosi, mentre il restante 10% è rappresentato da sarcomi, linfomi e melanomi.
I fattori di rischio più frequentemente associati allo sviluppo di queste neoplasie sono il fumo, l’abuso di alcool ed alcune infezioni virali fra cui l’infezione da papilloma-virus (HPV) per i tumori orofaringei e l’infezione da virus di Epstein-Barr per i tumori del rinofaringe.

L’immunoterapia rappresenta l’attuale rivoluzione nella gestione dei tumori come dimostrato dai risultati ottenuti da numerosi trial clinici nel trattamento delle varie patologie oncologiche. E’ prevedibile che l’immunoterapia sarà presto parte integrante della terapia oncologica nella maggior parte, se non in tutte, le neoplasie solide. Questa rivoluzione impone da una parte una maggiore consapevolezza degli oncologi sulle possibilità e sugli sviluppi in corso dell’immuno-oncologia, ma dall’altra richiede una assoluta appropriatezza d’uso affinchè la pratica clinica si mantenga nei limiti della sostenibilità economica. L’appropriatezza, a sua volta, richiede la profonda conoscenza da parte degli oncologi delle possibilità, ma anche dei limiti delle nuove terapie immunologiche.

L’obiettivo del corso è quello di fornire una panoramica generale rispetto al razionale dell’utilizzo dell’immunoterapia per le neoplasie del distretto testa-collo, analizzando i risultati degli studi clinici già completati ed illustrando le prospettive future di integrazione ed introduzione nelle fasi più precoci di malattia.

Il corso mira inoltre a sensibilizzare tutti i professionisti coinvolti in questi percorsi terapeutici sull’importanza della collaborazione multiprofessionale e multispecialistica e sull’importanza della gestione attenta e appropriata degli effetti collaterali durante i percorsi terapeutici con l’obiettivo di garantire al paziente livelli dignitosi di qualità di vita.

Per favorire l’apprendimento attivo i partecipanti saranno suddivisi in gruppi di lavoro e, con la partecipazione di tutors e facilitatori, verranno coinvolti in una serie di attività formative integrate: dalla comunicazione medico-paziente, alla revisione dei dati della letteratura scientifica ed alla gestione diagnostico-terapeutica della patologia.

Il corso, rivolto ad un massimo di 25 partecipanti, è destinato alla professione di Medico-Chirurgo (discipline di riferimento: Geriatria, Oncologia, Otorinolaringoiatria, Radiodiagnostica, Radioterapia).

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: documentazione clinica, percorsi clinico-assistenziali, diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza e profili di cura (Obiettivo formativo di processo n° 3)

Progetto formativo n. 345 - 302872

Crediti assegnati: 11,9 (undici virgola nove)

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo non condizionante di

CLUSTER s.r.l.

Via Carlo Alberto, 32

10123 Torino

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • YouTube Icona sociale
  • Vimeo Icona sociale

© 2020 CLUSTER s.r.l. | tutti i diritti riservati | P.IVA IT07530720015

logo_FC.png