Eventi ECM RES

depressione_torino_res.jpg

Psichiatria dal vivo

Clinica della depressione: valutazione dimensionale e trattamento

Torino, 4 novembre 2021

HOTEL NH TORINO PIAZZA CARLINA

Piazza Carlo Emanuele II, 15 – 10123 Torino

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Vincenzo Villari

Direttore Dipartimento di Neuroscienze e Salute Mentale

Direttore S.C. di Psichiatria, Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura

A.O.U. “Città della Salute e della Scienza”

La depressione colpisce nel mondo più di 350 milioni di persone e dal 2017 è diventata la prima causa di disabilità tra le malattie mediche. La depressione riduce il benessere, la capacità di lavoro e di relazione di chi ne è affetto e, spesso, dei suoi familiari. Nelle espressioni più gravi, la depressione può portare al suicidio ed è responsabile di almeno 1 milione di morti ogni anno. Anche nei casi più lievi, la depressione determina comunque gravi danni sulla qualità di vita e sulle capacità relazionali, sociali e lavorative. 

 

La diagnosi di depressione richiede una valutazione clinica accurata che, oltre alla formulazione di una diagnosi categoriale, prenda in considerazione gli aspetti dimensionali con i quali la malattia si esprime in ogni singolo paziente, con il fine ultimo di garantire una cura più personalizzata possibile. Non esistono grandi differenze fra i vari farmaci antidepressivi nella capacità di trattamento della depressione in generale, ma la loro azione può essere molto diversa in termini di efficacia e/o in termini di tollerabilità, a seconda dei sintomi che si presentano e di caratteristiche individuali come, ad esempio, la capacità di metabolizzare un farmaco più o meno velocemente. Obiettivo di questo corso ECM sarà discutere le diverse strategie attuabili per favorire una diagnosi accurata e standardizzata della depressione, anche attraverso una valutazione dimensionale e personalizzata. Saranno inoltre descritti il razionale, le basi farmacologiche e le strategie cliniche per favorire un trattamento efficiente ed efficace, lasciando adeguato spazio agli aspetti più pratici e utili nelle attività cliniche di tutti i giorni, anche attraverso la discussione di scenari simulati e standardizzati per scopi didattico-educativi.

Il corso, rivolto ad un massimo di 30 partecipanti, è destinato alla professione di Medico-Chirurgo (discipline di riferimento: Geriatria, Medicina Generale e Psichiatria). 

 

ECM

 

Provider ECM: Cluster s.r.l. - ID 345

Obiettivo formativo: fragilità e cronicità (minori, anziani, dipendenze da stupefacenti, alcool e ludopatia, salute mentale), nuove povertà, tutela degli aspetti assistenziali, sociosanitari, e socioassistenziali (Obiettivo formativo tecnico-professionale - n° 22)

Progetto formativo n. 345 - 330275

Crediti assegnati: 5,2 (cinque virgola due)

PARTECIPAZIONE

La partecipazione, libera e gratuita, sarà garantita fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per ragioni organizzative è indispensabile, per tutti gli interessati, iscriversi entro il 1 novembre 2021.

L’iniziativa è realizzata grazie al contributo non condizionante di

logo_angelini.png